Dopo gli “abiti che scottano”… le “foto a caldo”!!!

This slideshow requires JavaScript.

Advertisements

Dopo l’incendio che ha colpito la sede di Via Dalla Scola poco più di tre mesi fa, venerdì 24 settembre a partire dalle ore 21 la Cooperativa Insieme festeggerà il ripristino e il rinnovo dei locali con una serata dedicata al consumo sostenibile.

Per i soci e i simpatizzanti della cooperativa si tratta di un evento importante e simbolico che corona mesi di intenso lavoro.

Evento clou della serata sarà l’attesa sfilata annuale di abiti usati e vintage – quest’anno ironicamente intitolata “Abiti che scottano”. Oltre 60 soci e amici della cooperativa sfileranno in passerella sfoggiando abiti usati prêt-à-porter, per promuovere la cultura del consumo critico, del riciclo e del riuso, e dimostrare il fascino indiscreto dell’abbigliamento vintage.

al barco”, il nuovo bar inaugurato dalla Cooperativa Insieme lo scorso luglio, proporrà cocktail d’autore e finger food nostrani ispirati alle ricette dello chef vicentino Amedeo Sandri.

Per l’occasione, saranno inoltre presentati gli abiti e accessori d’arte, realizzati con materiali di recupero, della collezione “Abito con te” di Elvezia Allari e le borse “INARIA”, in gomma riciclata da camere d’aria, di Isa Doro.

Materiali di approfondimento:

Comunicato stampa ufficiale “Serata del consumo sostenibile”

Presentazione sfilata “Abiti che scottano”

Presentazione “Al barco”, il bar della Cooperativa Insieme

Presentazioe collezione “Abito con te” di Elvezia Allari

Presentazione collezione “iNARIA” di Isa Doro

cartolina invito alla serata del consumo sostenibile | 24 settembre 2010, ore 21 | Vicenza, Via Dalla Scola 255

This slideshow requires JavaScript.

Magazzini e laboratori bonificati,

negozio rinnovato…

tutto è pronto per l’apertura straordinaria, fino alle 22
di sabato 17 luglio, in occasione dell’apertura del barco.

Prima di riprendere i lavori nel cantiere dell’incendio,
festeggiamo i traguardi raggiunti!!!

Ti aspettiamo!!!

This slideshow requires JavaScript.

Lo scorso sabato e domenica si sono succedute le ultime fatiche di bonifica degli spazi interessati dall’incendio del 21 maggio, da parte dell’instancabile squadra di specialisti e da parte di altrettanto instancabili socie e soci della cooperativa Insieme.

Ora, a parte nell’area cantiere di ricostruzione in zona magazzini, sembra tornare un aspetto di normalità… ma con un’importante novità!

Infatti… parallelamente stanno proseguendo con ritmi serrati anche i lavori “al barco“, il nuovo bar che aprirà sabato 17 luglio: vi aspettiamo tutti a far festa per questi grandi traguardi raggiunti!!!

Per l’occasione, il negozio di Via Dalla Scola, rimarrà aperto fino alle ore 22!!!

This slideshow requires JavaScript.

A un mese dall’incendio, sono iniziate e… continueranno durante il prossimo fine settimana, le grandi manovre!!!

Con tute bianche, guanti, mascherine e altri dispositivi per la sicurezza personale, gli operai specializzati della ditta di bonifica stanno togliendo fuliggine e polveri nere, mentre… sempre bardati di tutto punto… socie e soci della cooperativa stanno aiutando nella movimentazione dei magazzini e selezionando le merci non danneggiate.

(more…)

Accolti negli spazi risistemati della Cooperativa Insieme, in una simbolica piazza dell’accoglienza, da oggi, giovedì 27 maggio sono esposti tutti i disegni partecipanti al concorso  “Cittadini del mondo. Dall’ostilità all’ospitalità“, provenienti da molte parti d’Italia.

Domani, venerdì 28 maggio – alle ore 18.30, ci sarà la premiazione dei vincitori, con brindisi per tutti.
Ospiti d’eccezione: Claudio Villa, disegnatore di Dylan Dog e Tex e Stefano Gorla, direttore de Il Giornalino.

L’evento all’interno del Festival Biblico,  in collaborazione con Dalì Comics School.

Un tour nella mostra è per il visitatore un tuffo nell’idea che i giovani hanno dell’essere cittadini del mondo, in viaggio continuo tra le ostilità e le ospitalità.

La mostra resterà visitabile fino al 12 giugno, dal martedì al sabato negli orari 10-12:30 e 15-19, il lunedì 15-19.

Quella di ieri è stata una domenica particolare. una delle più belle di questo maggio, soleggiata, calda ma non afosa, limpida. una giornata da trascorrere fuori porta, con le famiglie, gli amici, da soli.

Ma molti soci della cooperativa insieme di tacito accordo si sono trovati nella sede in via dalla scola 255, a lavorare duramente, sulle ceneri sparse dappertutto dopo che l’incendio di giovedì notte ha distrutto i magazzini e reso in buona parte inagibili le ampie aree di vendita. 

Ma ieri, i soci e molti volontari, tanti da far venire le lacrime agli occhi, si sono ritrovati, guanti alle mani, a spolverare e togliere strofinandoci bene la nera cipria della fuliggine da ogni cosa. Mi sono divertita a scattare delle foto alle persone intente a fare del proprio meglio e attivate a mansioni diverse da quelle espletate quotidianamente. Ho visto volti segnati dalla fatica, volti insolitamente grigi, volti attoniti e volti preoccupati, volti divertiti dallo stare insieme e ho visto mani dedite al lavoro, instancabili.

Ho visto vita.

(more…)