Non hai ancora aderito alla campagna “L’Italia sono anch’io?”

Sabato 21 gennaio e 4 febbraio sarà possibile firmare presso la sede della Cooperativa  Insieme di Vicenza, Via Dalla Scola 255.

Contiamo su di voi per dare un sostegno alla campagna per dare la cittadinanza ai ragazzi nati o cresciuti in Italia da genitori stranieri, e per introdurre il diritto di voto alle amministrative ai cittadini che lavorano e vivono in Italia regolarmente da più di cinque anni.

Advertisements

Cooperativa sociale Insieme aderisce alla campagna per i diritti  di cittadinanza “L’Italia sono anch’io” proposta da  18 grandi associazioni italiane per sostenere i diritti di cittadinanza e di diritto al voto passivo ed attivo dei migranti regolari da cinque  anni.

La campagna di raccolta firme tende al cambiamento dell’attuale legge sulla cittadinanza per la presentazione in parlamento di due proposte  di legge di iniziativa popolare.

Per illustrare l’iniziativa venerdi 20 gennaio alle ore  20,45  presso la sede della cooperativa Insieme (Vicenza -. Via Dalla  Scola 255) sarà proiettato il film “18 jus soli” di Fred  Kuwornu, regista bolognese di origine ghanese.

(more…)

In occasione di festambiente 2010, il circolo Legambiente di Vicenza propone ad associazioni, comitati e cittadini dotati di sensibilità civica ed interessati alle tematiche della salvaguardia del territorio, un ciclo di incontri sui principali problemi ambientali e sulle specifiche azioni di tutela oggi possibili.

Conoscere ed affrontare le principali emergenze ambientali:
il ruolo dei cittadini

(more…)

Oggi siamo sulla home page del Giornale di Vicenza (http://www.ilgiornaledivicenza.it/) e sul giornale a pag. 24 con un articolo di Chiara Roverotto su Ph.Videofestival, il primo concorso di video realizzati da cellulari, rivolto agli under 20, sul tema “abitare la città”.

–> scarica l’articolo

Visita il sito www.ph-videofestival.it  e  cerca il gruppo in Facebook, per tutti gli sviuppi sul concorso e sulle modalità per partecipare, e per condividere come i giovani vivono la città di Vicenza.

fonte: Il Giornale di Vicenza (17 dicembre 2009)

COMMISSIONE EUROPEA. Presentato l’Anno del Volontariato ed assegnati i riconoscimenti Bruxelles, stelle d’oro di cittadinanza attiva A brillare è “Insieme”. Progetto realizzato con partner bassanesi, croati e austriaci e basato sul principio “tutto si recupera”

Se i sindacati dei 44 mila funzionari della comunità europea chiedono l’aumento automatico… pensate che un usciere guadagna dai quattro ai seimila euro al mese.
A Bruxelles la commissione europea ha presentato l’Anno del Volontariato previsto per il 2011 nella sala del Concert Noble e ha assegnato i premi ai vincitori dell’edizione di quest’anno delle Stelle d’oro. Se da una parte si protesta, dall’altra si distribuiscono riconoscimenti, si riconoscono progetti, si pensa ad un modo di vivere alternativo, biocompatibile. Si punta sulla cittadinanza attiva per formare quelli che saranno gli europei del domani che non potranno prescindere da memoria, riflessione, società civile, partecipazione femminile alla vita politica, all’emigrazione e ad argomenti come la sostenibilità ambientale.
E proprio in quest’ultima categoria è stato premiato un progetto presentato dalla “Cooperativa insieme” con altri tre partners provenienti da Croazia, Austria e da Bassano del Grappa (Associazione Adelante che si occupa dei minori). Anche se alla fine il progetto che ha riscosso l’interesse della Comunità è stato quello presentato dai vicentini: la sfilata di moda con abiti riciclati che da quattro edizioni viene presentata a Vicenza come un evento atteso all’interno dell’iniziativa dell’Ulss 6 “- alcol + gusto”.

(more…)