primolunedìdelmese
Anno XVIII – incontro n. 137

2 Novembre 2015 – ore 20:30

presso Cooperativa Insieme, via Dalla Scola 253, Vicenza

giorgio_berettaCon l’ospite Giorgio Beretta* si parlerà di:

Conflitti e armi fuori controllo:
oltre le politiche dell’insicurezza

Da Andreotti a Renzi: un bilancio a 25 anni dall’entrata in vigore della legge n. 185/1990 sul controllo dell’import/export di armi e sistemi militari.
La questione trasparenza.
Se il Mediterraneo e il Medio Oriente sono una polveriera, perché l’Italia getta benzina sul fuoco, fornendo armamenti a Paesi in conflitto?

— Finestra sul cortile di casa —

HIT Show a Vicenza e la “cultura delle armi”

I temi che tratteremo nel prossimo incontro toccano nervi assai sensibili e qualche volta scoperti: perché quando si tratta di coniugare la parola “pace” in gesti e atti concreti, nonché in politiche interne ed internazionali conseguenti, fioccano i distinguo e calano i silenzi…
Un motivo in più per non mancare al prossimo appuntamento!
C’è molta carne al fuoco e per questo raccomandiamo puntualità.
Per migliorare l’organizzazione della serata, ti saremo grati di confermare la partecipazione tua e di quanti vorrai invitare.

A presto!
Marco Cantarelli, coordinatore pldm

___________________________________

*Giorgio Beretta
analista dell’Osservatorio Permanente sulle Armi Leggere (OPAL) di Brescia e della Rete Italiana per il Disarmo, redattore di Unimondo e coordinatore della campagna di pressione alle “banche armate”.

Advertisements